Soffre tantissimo l’avvio, non prende un cross ed è spesso saltato nell’uno contro uno. Miralem PJANIC 6 - Quando scambia con Dybala è un bel vedere. Nel Milan bene Borini, male la difesa, negativo Biglia. Buffon scherza: "Se siamo con Sarri? Brutta serata per CR7, inconsistente in campo e protagonista di una sceneggiata evitabile al momento dell'uscita. Regardez l'évènement Serie A: Juventus Turin - AC Milan en direct sur Eurosport. Calabria, Matuidi - Milan-Juventus - Coppa Italia 2019/2020 - Getty Images. In realtà, è l'unica macchia di una prestazione attenta. Ma brilla molto poco (dal 73' Adrien RABIOT s.v.). Viene sorpreso dalla zampata ravvicinata del croato, ma la prestazione di livello rimane. All. L'assenza di una punta vera nella Juve lo favorisce. Da. Di seguito le pagelle della formazione guidata da Maurizio Sarri. Più che una lotta scudetto, pare una gara a "ciapa no". Scores, statistiques et commentaires en temps réel. Pioli: "Calabria? Atalanta-Juve 1-3, le pagelle. Ronaldo si salva col rigore. Ismael BENNACER 5,5 – Dovrebbe provare a dettare i tempi del Milan. 13.06.20 11:15 di Giuseppe Giannone Vedi letture. Nei momenti del match in cui il pallone è della Juve, fa sentire tutto il suo peso qualitativo. Dall’86’ Juan CUADRADO – sv. Dall’88’ Alexis SAELEMAEKERS – sv. Milan sfortunato, ma bravo a non mollare. Tanta rapidità nello stretto e nei tocchi. Grave la disattenzione che consente a Rebic di andare a segno. Miralem PJANIC 5 – Sarri l’aveva difeso l’altro giorno, sottolineando la possibilità che anche lui possa sbagliare qualche partita. Boh... Dal 52’ Rafael LEAO 5,5 – Tenta anche di giocare in maniera generosa, ma la difesa della Juventus lo contiene sempre con estrema facilità. Gianluigi DONNARUMMA 6 - Un solo intervento vero, a mano aperta sul destro di Cuadrado nel primo tempo. Primo tempo di tocchi rapidi, giocate, ricerca dello spazio. Matthijs DE LIGT 6 – Una serata semplice. Musacchio e Bonucci "regalano" un gol a testa, sbaglia anche Calabria. Buona organizzazione tattica, aggressività lodevole. A dire il vero, non ha neppure moltissimo lavoro... Alessio ROMAGNOLI 6 - Quando viene sollecitato, ovvero non troppo spesso, se la cava egregiamente. Decisamente fuori forma. All. Dybala ispirato, ma poco concreto. Una ripresa fatta di una spinta offensiva decisamente minore. Finalmente De Ligt L'argentino decide la partita con una prodezza, anche se nell'azione è grossolano l'errore di Romagnoli. Sgomita un po’ all’inizio col Rebic, poi l’attaccante rossonero si fa cacciare e la serata del centrale olandese si fa ancor più semplice. Il est convoqué en équipe d'Italie espoirs au mois de mars 2017. La sostanza però è la stessa: poca. Theo e Calabria terzini da 7 Aggiungeteci una mezza ingenuità sul rigore e avrete 4 pessimi indicatori per uno che di ruolo deve fare il terzino. Pareggia la Juventus, pareggia pure l'Inter, ma il Napoli non ne approfitta. E' terminata la partita tra Juventus e Torino, partita della 30esima giornata di Serie A, stagione 2019/2020. Regardez l'évènement International Champions Cup: Juventus Turin - Inter Milan en direct sur Eurosport. Da 0 a 10, il Pagellone della 11a giornata: reazione Inter, Toro nei guai, Milan sfortunato SERIA A - L'Inter reagisce da grande squadra alla debacle europea e vince in rimonta a Cagliari. Maurizio SARRI 5,5 - Il pareggio ottenuto nel recupero maschera solo parzialmente le lacune di un gioco che ancora non decolla. Bonsoir à tous et bienvenue sur eurosport.fr pour suivre en direct commenté la finale de la Coupe d'Italie entre la Juventus Turin et l'AC Milan. Anche se rischia grosso con un dubbio intervento in area su Ramsey. Anche se non ha mai vere opportunità per andare a segno. Regardez l'évènement Serie A: Inter Milan - Juventus Turin en direct sur Eurosport. Sembra una serata no, ma al 91' si guadagna e trasforma il rigore del pari. (82’ EMRE CAN sv). Eurosport - Le pagelle di Juventus-Milan: Dybala top, CR7 flop. Pagelle di Milan-Inter sul risultato di 0-2 ... Pagelle di Inter-Juventus sul risultato di 1-2 15. Le pagelle di Polonia-Italia 0-1 - Eurosport Italia . Attento. Nel Milan si salvano in pochi. Poi deve inchinarsi a Ronaldo. E questo nel primo tempo. Scores, statistiques et commentaires en temps réel. Dall’88 Diego LAXALT – sv. Ma contenere Castillejo non è semplice. Dall’82’ Rade KRUNIC – sv. Rimani sempre aggiornato sugli eventi sportivi con notizie in tempo reale, commenti, foto e video. Il bosniaco fa cambiare marcia alla Juventus e regala l'assist a Kean. Samu CASTILLEJO 6,5 - Mette le ali dopo un primo tempo così, disputando un'ottima ripresa. In mezzo al campo si fa sentire con la sua veemenza. Francamente no. DANILO 6 – Un primo tempo molto, molto convincente. Higuain ancora una volta decisivo, con Bentancur iniezione di energie e fosforo. Cuadrado sfonda sulla destra...poi DYBALA non conclude dal limite! 172 Prove di Champions per la Juve. E' Cristiano Ronaldo, per i colleghi di "Eurosport", il migliore nella gara vinta dalla Juventus in Champions League contro l'Atletico Madrid (3-0): il portoghese, votato con un clamoroso 9, mette a segno la tripletta che permette alla Juve di eliminare gli spagnoli, e tanto vale per meritarsi la palma di migliore in campo. Le pagelle di Juventus-Milan 0-0: Dybala positivo, Rebic affossa le speranze del Milan Il migliore in campo è Dybala, ma nella Juventus promosso anche Bentancur. Marcelo BROZOVIC 5 - Nervoso, svogliato e poco lucido. Regardez l'évènement Serie A: Juventus Turin - AC Milan en direct sur Eurosport. Anche questo terzo cambio del bloccone tentato da Sarri è un tentativo a perdere. Dybala e Higuain riscrivono la storia della partita Franck KESSIE 6 – Prova a fornire il consueto apporto fisico in mezzo al campo. Milan-Juventus, pagelle: Rebic decisivo, Higuain ha poche idee. Aaron RAMSEY 5,5 - Si nasconde tra la massa, nel senso che partecipa (tutto sommato bene) al palleggio, ma in maniera sterile, senza mai affondare il colpo. Scores, statistiques et commentaires en temps réel. Le pagelle di Juventus-Milan 1-0: Dybala super, Ronaldo e Piatek flop. Se Dybala non accende la luce, sono dolori. – Di fatto, mai chiamato in causa. Gianluigi BUFFON sv. Zlatan IBRAHIMOVIC 6 - Non è dominante come nel derby, ma tiene in apprensione la difesa della Juve. Gianluigi DONNARUMMA 6 – Il replay alla fine non ci fa capire se sul rigore di Ronaldo finito sul palo c’è anche il suo zampino. Alla fine è condannato tra andata e ritorno solo da un rigore. Una delle note più positive della serata della Juventus, che ritrova nel brasiliano una bella certezza. ), Hakan ÇALHANOGLU 6 - Generoso, anche se un po' troppo fumoso. Alessio ROMAGNOLI 6,5 – Tiene in rotta la nave nella tempesta iniziale, dove la Juventus chiude il Milan all’angolo. Male Ronaldo. Troppa irruenza in quella manata a de Ligt: al ritorno, ahilui, non ci sarà. Enrico Turcato. Per un tempo – ovvero il primo, quando la Juve parte forte – non ci capisce davvero nulla. Non era rigore. De Ligt sontuoso. Stefano PIOLI 6 – Poco da dire: con una squadra decisamente più scarsa tecnicamente rispetto agli avversari e con un uomo in meno per 80 minuti alla fine riesce a comunque a tenere sull’attenti la Juventus. Risultati, statistiche e commenti in tempo reale. Però rovina tutto con un intervento scoordinato che costa al Milan la vittoria. Bravo su Ronaldo poco prima dell'intervallo. Chiede un rigore che Valeri non gli concede (dal 63' Rodrigo BENTANCUR 6 - Piccolo segnale di riscossa.
dal 59' Paulo DYBALA 7,5 - Il suo gol è una magia da applaudire all'infinito. Fate vobis. Cristiano RONALDO 4,5 – Male. Dal 62’ Adrien RABIOT 5 – Lento e francamente imbarazzante in un paio di giocate. Gli va bene, insomma, che il Milan in 10 (ma anche in 11...) si dimostra tutto sommato davvero poca roba. Discutibili i cambi, con la rivoluzione a centrocampo che è un mezzo disastro. Paulo Dybala si guadagna la palma di migliore in campo, per i colleghi di "Eurosport",nella sfida contro il Milan di ieri sera allo "Stadium", che ha consentito ai bianconeri di qualificarsi alla finale di Coppa Italia. … Anzi: non crolla contro Ronaldo e costringe Buffon a una grande parata. Disastro. Scores, statistiques et commentaires en temps réel. Alex SANDRO 6 – A strappi, ma presente. Milan-Bologna, le pagelle: Ibra, i due gol valgono l’8. Paulo Dybala Juventus Milan 2017. Credit Foto LaPresse . Theo HERNANDEZ 4,5 - Sa benissimo di essere troppo importante per il Milan, ma non riesce a frenarsi: il primo giallo lo manda in squalifica, il secondo costringe il Milan all'inferiorità numerica. Simon KJAER 6,5 – Un salvataggio fondamentale ad anticipare de Ligt nel momento più importante della partita. Ismael BENNACER 6,5 - Tra i migliori per buona parte del derby, in palla anche stasera. Morata, l'agente è sicuro: "La Juve lo riscatterà", La scalata di Kalulu: da oggetto misterioso a titolare, Juve-Atalanta: per Pirlo è l'ennesima prova del nove, © Eurosport, una società Discovery 2020 – Tutti i diritti riservati, Dichiarazione sulle nuove forme di sfruttamento. Sono confuso, non capisco più quando è fallo di mano". Ce match se déroule le 23 décembre 2016 et débute à 17:30. João MARIO 5,5 – Parte discretamente ma a conti fatti non ha quell’animus pugnandi che l’occasione richiederebbe. Dal 62’ Federico BERNARDESCHI 5,5 – Più che per un paio di cross non si vede. Leonardo BONUCCI 6 - Un orrendo disimpegno centrale finisce tra i piedi di Rebic che, per sua fortuna, calcia tra le braccia di Buffon. Le pagelle di Inter-Barcellona 1-2: flop contro le riserve blaugrana. juve napoli pagelle eurosport. Alex SANDRO 5,5 - Attacca pochissimo, preferendo rimanere ancorato in maniera guardinga alla propria zona di campo. Credit Foto Getty Images. Le pagelle di Juventus-Milan 2-1 Migliore in campo Pjanic, ma bene anche Dybala, Asamoah e Cuadrado nella Juventus. Paulo DYBALA 6,5 - Il migliore della Juve. Davide CALABRIA 5,5 - Non gioca male. Juve, le pagelle di CM: Pjanic e Kean mosse decisive, altro regalo di Bonucci Share; del 06 aprile 2019 alle 22:00. di Nicola Balice, inviato a Torino. Coup d'envoi à 21h au Stadio Olimpico de Rome. Gonzalo Higuain - Milan-Juventus - 2017 . Più in generale una partita attenta. Simon KJAER 6 - Diversamente dal derby, tiene fino alla fine. Spettacolare anche una chiusura con un tackle rischiosissimo ma perfetto nella sua pulizia. L’obiettivo è raggiunto, ma più che una portata principale dopo tanto digiuno quello della sua Juventus è un ‘brodino’. Troppo poco per impensierire la Juventus, ma comunque sufficiente nel suo apporto alla gara. Un tocco lieve, ma davvero decisivo nel dire di no. Credit Foto LaPresse. Lucas PAQUETA 5 – Pronti-via e viene bruciato da una discesa di Douglas Costa. Poche sbavature e tanta concentrazione. Dall’82’ Lorenzo COLOMBO – sv. Segui i grandi eventi di sport su Yahoo Sport. Rugani cresce. Sbaglia qualcosa di troppo, ma si batte meritandosi la sufficienza (dall'87' Lucas PAQUETÁ s.v.). Scores, statistiques et commentaires en temps réel. Classifiche Serie A – Calcio – Eurosport. Gianluigi BUFFON 7 - Blocca o respinge tutti i tentativi del Milan. Suo il delizioso assist per Rebic, che non sbaglia (dall'80' Alexis SAELEMAEKERS s.v.). Cristiano RONALDO 6 - Servito poco e male dai compagni, a cui non manca di far arrivare il proprio disappunto. Alla fine è il migliore in campo della Juventus. No, siamo totalmente contro di lui...", Mattia DE SCIGLIO 5 - Rimasto a gennaio, riannoda nel peggiore dei modi il filo del suo rapporto con la Juve. Questo il suo unico highlight. Covid Italia, bollettino oggi 30 settembre: 1.851 nuovi casi, 19 morti. E prima ce n'era un altro su Cuadrado", La moviola di Milan-Juventus: giusto il rigore per il mani di Calabria; Ibrahimovic salta il ritorno, Ronaldo su rigore riprende il Milan al 91': la semifinale d'andata finisce 1-1, Morata, l'agente è sicuro: "La Juve lo riscatterà", © Eurosport, una società Discovery 2020 – Tutti i diritti riservati, Dichiarazione sulle nuove forme di sfruttamento. Douglas COSTA 6,5 – Guizzante, rapido, veloce, concreto. Nella ripresa fa anche peggio, sparendo dal gioco e perdendo spesso palla. Ripresa dove rallenta, come tutta la Juve, ma è l’unico a non smettere mai di cercare la giocata di qualità. Bravo in particolare su Calabria e Rebic. La verità però è che il Milan la palla non la vede quasi mai lì in mezzo. Che, visto il momento, probabilmente è comunque cosa gradita. All. Nel complesso, però, certamente promosso. E’ preciso e non sbaglia mai l’intervento. Da lui nasce l'azione che porta al pareggio). A salvarsi soltanto Ronaldo (voto 7) e il redivivo Rabiot (6,5), mentre tante sono le insufficienze gravi. Ante Rebic e Rodrigo Bentancur - Milan-Juventus - Coppa Italia 2019-2020. Sarri: "Il rigore su Ronaldo è clamoroso. 25/01/2017 A 22:13 | Aggiornato 26/01/2017 A 00:04 ===Le pagelle della JUVENTUS=== NETO 6,5 – Non può nulla sul gol di Bacca. Più che dignitosa dunque l’uscita, viste le premesse. Buffon gli dice di no in un paio di occasioni, poi è proprio sua la zampata del vantaggio (dal 74' Diego LAXALT s.v. Le championnat d'Italie reprend samedi, et la perspective d'un duel entre la Juventus, tenant du titre, et le Milan AC, vainqueur de la dernière Ligue des Champions, paraît inévitable. Blaise MATUIDI 5,5 – Si muove in maniera corretta dal punto di vista della tattica e delle posizioni, ma spesso poi sul più bello finisce con l’incespicare la giocata, nel litigare col pallone. Nella ripresa risale, per quanto possibile, ma la verità in fondo è che non incide mai. Maurizio SARRI 6 – La sua Juventus parte fortissimo ma non concretizza, e poi si scioglie un po’ alla distanza. All. Nella ripresa però cala un po’ alla distanza. Manda in porta Rebic, che centra in pieno Buffon. All. Stefano PIOLI 6,5 - Bel Milan. Matthjis DE LIGT 5,5 - Contro Rebic e Ibrahimovic non ha vita semplice. Le pagelle dei protagonisti del match dell’Allianz Stadium tra Juventus e Inter. Enrico Turcato. Scriteriato invece Theo Hernandez, espulso. Le pagelle di Juventus-Inter 2-0: Dybala da urlo, Ronaldo a sprazzi. Corre tanto, ma spesso a vuoto. Hakan CALHANOGLU 6 – Un paio di conclusioni sporcate, una qualche tentativo di ripartenza in contropiede. Paulo DYBALA 7 – Cinquanta giorni di positività al Covid-19 ma la visione e il tocco non possono essere portati via. Tanti i preziosismi tecnici, tante le giocate funzionali alla manovra.