Inter, Antonello lancia l'allarme: 'Ingaggi attuali insostenibili. La Juventus ha a bilancio 294 milioni di euro di stipendi annui, seguono Inter (139), Roma (125), Milan (115), Napoli (103). In cima agli ingaggi in casa viola c’è il re Ribery con 4 milioni, lo segue il neo arrivato Callejon con 2,2. di Francesco Matino (articolo) e Michele Caltagirone (video) Biraghi ha ottenuto il rinnovo a 1,2 milioni raggiungendo così Kouamé, Pezzella e Caceres. L'Inter ha il secondo monte ingaggi più alto della Serie A con 149 milioni di euro lordi all'anno, una decina in più rispetto alla scorsa stagione. La Gazzezza dello Sport ha stilato una classifica delle squadre di Serie A che hanno il più alto monte ingaggi.. Da registrare una diminuzione rispetto alla passata stagione, a seguito anche della crisi economica dovuta al covid-19. Monte ingaggi Inter: Eriksen e Lukaku in vetta. Questo il trend del monte ingaggi delle ultime stagioni in Serie A: Serie A 2015/16 – 882 milioni di euro lordi a stagione Serie A 2016/17 – 927 Serie A 2017/18 – 955 Serie A 2018/19 – 1.129 Serie A 2019/20 – 1.360 Serie A 2020/21 – 1.288 Inoltre, sempre la Gazzetta ha reso noto la top 11 della Serie A per monte ingaggi. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport proposito del mercato dell'Inter, può partire Pinamonti, visto che per Antonio Conte non è ancora "pronto" per giocare con continuità con i nerazzurri e che senza Europa non è nemmeno più utile per la lista UEFA. Lukaku 7,5 Eriksen 7,5 Sanchez 7 Vidal 6,5 Hakimi 5 Perisic 5 Nainggolan 4,5 De Vrij 3,8 Brozovic 3,5 Handanovic 3,2 Kolarov 3 Skriniar 3 Young 3 Barella 2,5 Lautaro 2,5 Vecino 2,5 D’Ambrosio 2 Darmian 2 Pinamonti 2 Sensi 2 Ranocchia 1,8 Bastoni 1,5 Gagliardini 1,5 Radu 1 Padelli 0,5. Monte ingaggi, Elliott impone un tetto. Se si tramutassero gli stipendi in classifica di punti potremmo dire che i giochi per l’Europa sono fatti. L’Inter ha potuto mantenere stabile il suo monte ingaggi, come detto, nonostante i nuovi arrivi, liberandosi in prestito dei 3 giocatori più costosi della scorsa stagione (Icardi e Nainggolan guadagnavano 4,5 milioni, Perisic 4) e a titolo definitivo del quinto della lista (Miranda). L’Inter sarebbe tiepida su Hysaj, mentre appare interessata agli altri due. Il monte ingaggi Serie A 2021 evidenzia massicce riduzioni, in particolar modo per gli stipendi riconosciuti ai calciatori, che ovviamente rappresentano la voce più ‘dispendiosa’ all’interno di un bilancio. L’Inter aumenta il monte ingaggi. Classifica ingaggi Serie A 2020-21: Juventus regina, Inter dietro I monte ingaggi delle squadre di Serie A per la stagione 2020-21: dietro la Juve, Inter e Roma. L’ambizione di Roma, Inter e Milan è altissima, ma al momento soltanto la Juventus riesce a tenere il passo delle grandi d’Europa per quanto riguarda gli stipendi dei calciatori di Serie A. E per farlo il suo monte ingaggi è arrivato, bonus e staff tecnico esclusi, a 283 milioni di euro lordi, oltre il doppio della Roma, seconda a 125. Inter, cade il veto dei prestiti: ok alle cessioni temporanee per abbassare il monte ingaggi; Inter, fiducia confermata a Conte: ecco i temi trattati nel confronto con il tecnico; La coop Cittadella contro il tabù Spal; Inter, a gennaio via Nainggolan, Vecino ed Eriksen per acquistare un mediano più difensivo Roma, Napoli e Milan hanno speso piú di 100 milioni ciascuna La differenza nel monte ingaggi di quest'anno è il minimo nell'arco di tempo indicato. Leggi di più Serie A, la classifica dei monte ingaggi: comanda sempre la Juventus - Calcio Republic Serie A, classifica dei monte ingaggi: Juventus prima con quasi 300 milioni di stipendi da pagare, seguita da Inter e Roma. I due giocatori più pagati della rosa nerazzurra beneficiano infatti della norma fiscale per chi si trasferisce in Italia: il risparmio per Lukaku e Godin è pari a circa 3 milioni di euro complessivi. inter – 149 milioni Ha alzato il monte ingaggi di una decina di milioni di euro , ma ancora non basta nemmeno per avvicinarsi alla Juventus. Infatti per il campionato in corso si spenderanno 1 miliardo e 288 milioni per i calciatori tesserati, ovvero 72 milioni in meno rispetto alla passata stagione. I nerazzurri, dopo il mercato estivo, sono preceduti sempre dai bianconeri per quanto riguarda la classifica del monte ingaggi, in crescita rispetto all’ultima stagione. Stipendi Inter 2019 2020 – Monte ingaggi da circa 100 milioni di euro lordi per l’Inter nella stagione 2019/20, con un impatto importante grazie al Decreto Crescita. Primeggia Cristiano Ronaldo, salgono Inter e Napoli. Il mercato dell’Inter ruota tutto attorno a un numero: 29. Nerazzurri e bianconeri molto attivi in entrata, ma in difficoltà in uscita. Monte-ingaggi Inter 2019/2020: Conte è il più pagato di tutti - fcinter1908.it Il nuovo tecnico ha l'ingaggio più alto in assoluto. Monte ingaggi lordo: 149 milioni di euro. Il monte ingaggi dell’Inter (149 milioni di euro) è il secondo più costoso, dopo la Juventus, ed è cresciuto di 10 milioni di euro rispetto ad un anno fa. Gli ingaggi viola. Un quadro che mostra una Serie A spaccata dal monte ingaggi. Tra i giocatori svetta il neo-acquisto Lukaku, mentre Martinez è 'fermo' a 1,5 milioni. Condividi: La Juventus continua ad essere anche nella stagione 2020-21 la squadra di Serie A con in monteingaggi nettamente più alto. Il monte ingaggi quest'anno è diminuito del 28% rispetto alla scorso anno, allineandosi verso il … Continua la crescita dell’Inter che nell’ultimo campionato ha chiuso al secondo posto dietro la Juventus. E’ chiaro che, i ricavi potranno aumentare solo con il ritorno in Champions (pista già complicata dall’avvio sotto Giampaolo) mentre … A chiudere il podio c'è la Roma Leggi l'articolo completo: Stipendi Serie A: ecco il monte ingaggi ...→ 2020-11-18 Le società in questi mesi hanno chiesto agli atleti di tagliarsi lo stipendio per venire incontro alle necessità economiche impellenti, dovute in primis ai mancati ricavi figli di un lockdown cominciato a marzo e … L'Inter è arrivato solo 2 volte davanti alla Lazio in Campionato spendendo il 75.51% in più in ingaggi. Ingaggi, la Serie A frena: -72 milioni rispetto alla scorsa stagione La Juve dà l'esempio con un netto taglio degli stipendi insieme a Milan e Roma. Calciatori più pagati Serie A 2020/21. Facciamo i conti: l'Inter investe e non incassa, Juventus con il problema monte ingaggi Si è chiusa la sessione estiva di calciomercato. Crescono invece Inter, Atalanta, Napoli e Lazio Ventinove milioni, benintesi. MONTE INGAGGI INTER. Gli ingaggi di Vidal e Hakimi, oltre a quello di Eriksen avvenuto lo scorso gennaio, hanno aumentato la spesa dell’Inter, con anche la Lazio che ha visto crescere il proprio monte stipendi. Samuel Eto’o 8 milioni (l’anno scorso ha fatto 2 ruoli, quest’anno ne vuole fare 3 …) Julio Cesar e Diego Milito 4.5 milioni (i più forti al mondo nei loro ruoli) Cambiasso e Sneijder 4 milioni (due autentici sogni) Maicon 3.8 milioni (il migliore al mondo nel suo ruolo vorrebbe raggiungere Julio e Diego) Dopo aver visto il monte ingaggi delle singole società, andiamo a scoprire quali sono i calciatori che percepiscono uno stipendio più alto nel nostro campionato.La classifica, ovviamente, è dominata dalle squadre più forti della Serie A e infatti per la maggior parte troviamo la Juventus, insieme ad Inter, Milan e Napoli. Guida la Juventus, segue l'Inter. TOTALE MONTE INGAGGI 121 milioni di € (in costante discesa). Interessante iniziativa de La Gazzetta dello Sport che ha deciso di pubblicare i nuovi stipendi della Serie A al termine della finestra estiva di calciomercato. https://www.calcioj.com/juventus/info/monte-ingaggi-serie-a-2021-juve Il club tedesco ha un monte ingaggi pari a 315 milioni di euro, ma attualmente è solo terzo in classifica nel proprio campionato. Passando in rassegna il monte ingaggi delle 20 squadre di Serie A, si nota subito come la Juventus sia di gran lunga il club che spende di più per gli ingaggi, cioè 294 milioni totali, di cui solo 31 elargiti proprio a CR7.Ma non solo perché anche gli stipendi di De Ligt, Higuain e … A quota 1,5 milioni ci sono i neoacquisti Bonaventura e Ambarat e Cutrone, seguiti da Castrovilli (1,4) e Duncan con Pulagar, entrambi a 1,3 milioni. Ultime Spezia e Crotone.